Nuovo Pol Roger Champagne Sir Winston Churchill 2006 Coffret Visualizza ingrandito

Pol Roger Champagne Sir Winston Churchill 2006 Coffret

5526

Nuovo prodotto

Questo prodotto non è più disponibile

159,84 €

Scheda tecnica

TipologiaSpumante Metodo Classico
NazioneFrancia
RegioneChampagne
DenominazioneChampagne AOC
Anno2006
DosaggioBrut
Grado Alcolico12.50%
Formato0.75l
VitigniPinot Nero Chardonnay

Dettagli

Il legame tra la Maison Pol Roger e Sir Winston Churchill si fa risalire alla fine della seconda guerra mondiale, in Francia, qualche mese dopo la liberazione di Parigi nell’ Aprile del 1944. Sembra infatti che in occasione di un banchetto per i festeggiamenti tenuto dall’ambasciatore britannico – durante il quale fu servito il sontuoso Pol Roger 1928 Vintage - tra Odette Pol-Roger e il Primo Ministro Inglese nacque un'immediata reciproca simpatia.

Già conoscitore ed estimatore dei vini della Maison, Churchill non mancò mai di ribadire pubblicamente la sua preferenza, tanto che il suo più veloce cavallo da corsa fu battezzato proprio “Pol Roger”. Solo la malattia e la conseguente inaspettata dipartita, impedirono a Sir Winston Churchill di visitare il "44 di Avenue de Champagne" la "casa" del Pol Roger, indirizzo che egli più volte proclamò essere “the most drinkable address in the world".

A 10 anni dalla morte del grande statista, nel 1975, la Maison Pol Roger decide di onorare questa grande amicizia con una produzione speciale in edizione limitata, di qualità eccelsa, da dedicare proprio a Sir Winston Churchill. Lanciata sul mercato solo nove anni dopo - nel 1984 a Blenheim Palace luogo natìo di Churchill, in occasione del centenario della sua nascita- la Cuvée Sir Winston Churchill è oggi alla sua quindicesima annata e può essere annoverato tra i più prestigiosi Champagne al mondo.

 

Colore: giallo oro brillante e un perlage incredibilmente persistente.

Profumo: dopo l' impressione iniziale cominciano a mostrarsi gli aromi in tutta la loro complessità: dalle note pungenti di lime appena spremuto si fanno strada sentori di brioche appena sfornata con piccoli frutti rossi e canditi.

Gusto: quanto espresso all'esame olfattivo è rinforzato al palato: il vino si mostra in tutta la sua grandezza con la sua imponente struttura bilanciata da sentori di miele e agrumi che lasciano spazio ad una acidità che rinfresca.Il finale è lungo, tipico sia dell'annata così come dei vini ricchi e di ottima struttura.

 

 

 

 

Recensioni

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua